Vai menu di sezione

LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE

LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE
Cosa fare per una buona prevenzione

COSA PUOI FARE TU

ORTI SENZA PUNTURE
evita che i bidoni rimangano scoperti; chiudili ermeticamente con un coperchio o con una zanzariera e svuotali ogni 2-3 giorni

A BOCCA ASCIUTTA
togli i sottovasi e i contenitori vuoti dal giardino oppure tienili rovesciati e svuotali completamente ogni 2-3 giorni

OCCHIO AL TOMBINO
tratta i tombini del tuo cortile con i prodotti larvicidi

COPRI I COPERTONI
se hai copertoni all'aperto riparali ermeticamente dalla pioggia; se si riempiono di acqua diventano il luogo ideale per deporre le uova

Puoi osservare i giardini confinanti e insegnare al vicino le buone pratiche per prevenire la diffusione delle zanzare.

COSA FA IL COMUNE

● Emette l'Ordinanza sulla zanzara tigre per sollecitare la prevenzione nei luoghi privati (il testo completo dell'Ordinanza è consultabile sul sito comunale)
● Esegue trattamenti antivirali nelle griglie, caditoie, fossi ed altri focolai presenti in ambito pubblico
● Partecipa al progetto “Monitoraggio di Aedes albopictus - zanzara tigre” del Museo Civico di Rovereto con installazioni settimanali di trappole per il monitoraggio
http://www.zanzara.fondazionemcr.it/zanz_home.jsp

Continuiamo la lotta alla zanzara tigre: insieme possiamo farlo

Puoi ritirare il prodotto larvicida presso la segreteria del Comune

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 03 Giugno 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto